Weekend di spettacoli al teatro Le Sedie

di Redazione 1 views0

teatroLeSedie

Tre giorni di spettacoli al Teatro Le Sedie, Vicolo del Labaro 7. Da venerdi 21 a domenica 23 ogni sera troverete qualcosa di interessante per passare una piacevole serata a Teatro.

Skasso in concerto

Venerdi 21 dalle ore 21 una band, la Skasso, composta da Simone Canichella per voce e chitarra, Matteo D’Alessio al basso, Franco Marchetti alla batteria, Domenico De Simone al sax, Claudio Starnoni alla tromba, Valerio Cottarelli alle tastiere e Stefano degli Innocenti alla chitarra daranno vita ad un concerto davvero originale.skasso_o

Skasso è musica allo stato puro, musica di tutti i generi fusa nel ritmo ska in levare della musica jamaicana con una nota Cantautoriale. Gli Skasso nascono nel 2008 in seguito a diverse serate tra amici a Ciciliano, in provincia di Roma, dove tutti (o quasi) i componenti del gruppo hanno origini e radici. Attualmente gli SkAsso contano all’attivo un Ep registrato live al Teatro dell’applauso nel novembre 2009 e nel 2011 il primo Album in studio della band “SkAsso e riSkAsso”, lavoro che vanta la collaborazione di Stefano Cecchi, trombettista storico romano attualmente impegnato con Radici nel Cemento che parteciperà anche al terzo disco “Tra Cielo Ed Utopia”, 2014, Lavoro che vanta anche la collaborazione di Daniele Coccia, voce de “Il Muro del Canto”.

Costo dell’ingresso è di € 10 l’intero e € 8 il ridotto.

Paster Reloaded

Sabato 22 alle ore 21 e domenica 23 alle ore 18 andrà in scena una magnifica performance teatrale, Paster Reloaded. paster reloaded_nLo spettacolo si presenta come monologo di narrazione. L’attore in un gioco di scatole cinesi costruisce davanti agli occhi degli spettatori una realtà sfaccettata che parte dall’esperienza, apparentemente semplice e quotidiana, di due ragazzi incontratisi al liceo per poi ampliarsi verso tempi storici diversi arricchendosi di parallelismi tra il sentire giovanile attuale e quello del passato. Nel particolare, la storia dei due ragazzi è ambientata negli anni ’90. Gli episodi storici che vengono raccontati sono: l’uccisione della giovane studentessa Giorgiana Masi durante una manifestazione nel 1977 e la “leggendaria” resistenza del gappista Dante Di Nanni durante l’occupazione tedesca nel 1944. Questi eroi volontari o casuali divengono motivo di riflessione, crescita e formazione per i due giovani che col tempo percorreranno strade diverse. Quanto la storia definisce i nostri atti? Quanto l’amicizia è più forte di qualsiasi differenza?

Al termine della replica di domenica 23 aprile, un incontro con l’ANPI per festeggiare il 25 apirle e la Resistenza.

Per info e prenotazioni sugli spettacoli: Email info@teatrolesedie.it – Cell 3201949821